News: Parchi Pavimentazioni

Parchi giochi in città sempre più sicuri (grazie anche alle mamme social)

Attrezzature sicure per i parco giochi in città.

L’ultimo caso di cronaca ha riguardato un parco giochi alla periferia di Milano oggetto di atti vandalici nel corso della notte. Una mamma stanca di ritrovare ogni mattina altalene sfondate, scivoli danneggiati e corde delle arrampicate a rete tagliate ha prima condiviso sui social le foto e poi scritto all’amministrazione comunale chiedendo di porre fine a questo scempio.

Foto e lettera hanno avuto una tale risonanza da spingere il Comune ad intervenire pensando alla chiusura notturna dell’area giochi per bambini.

Piccole oasi per i più piccoli, una comodità a portata di mano per i genitori e (finalmente) una priorità anche per le amministrazioni, i parchi gioco in città hanno ormai strenui difensori impegnati a mantenerne decoro e sicurezza.

Sono le mamme (e i papà) che nei gruppi social nella maggior parte delle città italiane trovano sempre modo (e coraggio) di portare all’attenzione di tutti lo stato di salute di altalene, scivoli, giochi a molla, casette, dondoli e palestrine multi-attività comunali, piccoli angoli di paradiso dietro casa sempre più richiesti e amati dai genitori

Una consapevolezza dell’utilità dei parchi gioco per bambini che va di pari passo con l’importanza della sicurezza di tali aree gioco, perché i tanti gruppi – spesso specifici proprio sul tema sicurezza delle attrezzature ludiche – permettono ai tanti genitori di conoscere le norme a cui attenersi per la gestione di queste aree.

Le pietre miliari sono naturalmente le normative UNI EN 1176 e 1177 che governano nella totalità la sicurezza dalla distanza delle attrazioni alla manutenzione ordinaria, dall’installazione delle strutture al rivestimento delle superfici.

parco giochi sicuri

E così in pochi anni cittadini (soprattutto genitori) informati hanno spinto sempre più le amministrazioni a non sottovalutare le pericolosità di parchi giochi non a norma, partendo però dal presupposto che l’assenza di un’adeguata pavimentazione antitrauma può avere la stessa pericolosità di un gradino di uno scivolo non accuratamente fissato.

Particolare di non poco conto, ancora troppo ignorato ritenendo che un prato alberato possa rappresentare un adeguato tappetto antiurto per i più piccoli.

Nulla di più sbagliato, anche se nelle aree più affollate tra scivoli, altalene, giochi a molla, casette e dondoli è proprio la pavimentazione antishock a mancare o a essere carente.

Vedere qualche piastrella in gomma sotto le altalene o come “cuscino” di uscita dallo scivolo ha spesso rassicurato, nei parchi giochi più datati dei comuni è spesso questo lo scenario che si presenta, ma gruppi di mamme social sempre più agguerrite (e informate) sono sempre più le prime sentinelle della sicurezza.

attrezzature per parco giochi bambini

E così tra indicazioni sulle aree più belle e adeguati per i bambini, è possibile trovare sempre più informazioni specifiche sulla sicurezza, e dunque: presenza della pavimentazione antitrauma sotto scivoli, altalene, casette, torri superiori ad un’altezza di 60 centimetri.

Inoltre il tappeto in gomma deve avere un’altezza tra i 3 e i 10 centimetri, in modo che il pavimento antishock possa assorbire l’impatto minimizzando così il rischio traumi.

Che poi, oltre a rendere l’area sicura, questo pavimento morbido per bambini rende lo spazio giochi più attraente (grazie ad una combinazione di colori e disegni) e soprattutto agibile per tutto l’anno grazie a innovative caratteristiche che rendono la superficie drenante, lavabile e resistente alle temperature più estreme. Il tutto nella massima sicurezza.

Giwa da anni si impegna a offrire le migliori attrezzature per parco giochi abbinando oltre alla consulenza ed esperienza maturata in molti anni di attività anche la corretta pavimentazione per esterni specifica per parchi giochi offrendo anche un innovativo metodo di posa basato su colate di gomma antiurto.

Se sei alla ricerca di informazioni, dettagli o vuoi ricevere un preventivo contattaci senza impegno ed un nostro consulente risponderà a tutte le vostro domande!

L'autore

Laura Montingelli

Laura Montingelli è nata a Milano nel 1974.
Laureata in Lettere moderne, ha lavorato in diversi Studi milanesi di progettazione architettonica in qualità di Office manager, occupandosi anche di aspetti inerenti la comunicazione.
Ha inoltre al suo attivo varie collaborazioni come redattrice con riviste cartacee e digitali di architettura e design, arte contemporanea e musica.

Lascia un commento

×